Qual’è il NAS che fa per te?

NAS sono dei computer in grado di collegarsi alla rete locale,sia essa quella di un azienda o di una casa,e tramite l’uso di uno o più hard disk, permettono l’archiviazione di file e la condivisione tra gli altri dispositivi collegati.

Vengono utilizzati per eseguire copie di sicurezza o per memorizzare i propri dati quali film,musica o quant’altro. Alcuni modelli sono addirittura forniti di software in grado di gestire file torrent, caricare contenuti su server FTP o piattaforme cloud quali Dropbox. Se fino a pochi anni fa venivano impiegati esclusivamente all’interno delle aziende, da un pò di tempo riscuotono un grande successo nelle piccole imprese e anche nel settore privato, trovando sempre più spazio nelle case di chi si prende cura dei propri dati e intende tenerli più al sicuro possibile.

Ci sono molti tipi di NAS e il loro costo varia a seconda del numero di slot che portano,della capienza massima delle unità che possono contenere,dei tipi di configurazioni RAID che supportano,dai software che sono in grado di gestire e dall’hardware che montano. Per valutare al meglio quale NAS comprare bisogna prendere in considerazione tutti questi aspetti,ma la domanda che ci dobbiamo porre fin da subito è una: “Quale utilizzo ne dobbiamo fare?”

Se le nostre intenzioni sono soltanto quelle di conservare dei dati che siano accessibili nas Thecus-N2310a tutti i dispositivi connessi in rete si può optare per un semplice NAS ad 1 bay.Questa è una soluzione sicuramente economica ma quanto a sicurezza basta la rottura del disco per perdere tutti i propri dati. Per ovviare a questo genere di problemi un NAS con 2 slot può fare al caso nostro.La maggior parte di questi dispositivi supporta sia la modalità RAID 0 che RAID 1,cioè potremo scegliere se usare due hard disk come fosse una sola unità logica(RAID 0) oppure avere una copia speculare(detta mirror) del primo disco su la seconda unità(RAID 1),così facendo non perderemo i nostri dati in caso si danneggiasse un disco.Un esempio di NAS con un buon rapporto qualità/prezzo è il Thecus N2310.

nas Thecus-N4310Maggiore affidabilità e configurazioni possibili possiamo trovarli infine in NAS a 4 o più alloggiamenti.Questi macchinari possono equipaggiare più dischi così da permetterci di avere sempre il controllo sui nostri files,grazie a livelli di tipo RAID 5,RAID 6 o RAID 10. Queste configurazioni risultano più costose ma anche più performanti.E’ bene, prima di acquistare un NAS, documentarsi se sia in grado di supportare la configurazione di cui abbiamo bisogno.Ce ne sono per tutti i gusti e per ogni esigenza come il Thecus N4310 dotato di 4 bay che può supportare le modalità RAID 0,1,5,6,10 e JBOD e il Thecus N7510,più professionale anche se non ha un costo elevatissimo,che dispone di 7 alloggiamenti,un ottimo hardware,una capacità d’archiviazione maggiore e può gestire anche una configurazione di livello 50. 

Per garantire le migliori prestazioni si può valutare anche l’acquisto di hard disk che sono stati progettati appositamente per farne un uso di questo tipo come il Seagate ST2000VN000 che riduce al minimo gli effetti delle vibrazioni rotazionali,usa dei comandi avanzati per il recupero in caso di errore ed è compatibile con la maggior parte dei dispositivi.